sabato , 3 dicembre 2022

Assemblea provinciale Anva Confesercenti Pistoia

Tra rinnovo concessioni mercati e fiere, lotta all’abusivismo, il punto sull’ambulantato a livello Regionale e mercato di Pistoia

L’incontro, che è stato molto partecipato da parte degli operatori del territorio appartenenti alla categoria dei mercati e delle fiere, dopo il saluto di apertura di Michele Merola (Resp. provinciale ANVA), ha visto gli interventi di Maurizio Innocenti (Presidente Nazionale di ANVA), Gianluca Naldoni (Responsabile Regione di ANVA), Gabriele Sgueglia (Assessore alle attività produttive del Comune di Pistoia), Marco Niccolai (Consigliere Comunale e membro seconda commissione commercio).

Nel corso dell’assemblea sono stati illustrati i lavori posti in essere dall’Associazione nel recente periodo, in particolar modo il ruolo determinante di ANVA nell’annosa questione del rinnovo delle concessioni fondamentale per dare certezza alle imprese del commercio su aree pubbliche. Il Presidente Nazionale Innocenti, ha inoltre illustrato quella che è la piattaforma rivendicativa elaborata per il rilancio del settore che non è prescindibile dalla formazione ritenuta fondamentale per raggiungere tale scopo. Altri temi affrontati riguardano il ruolo dei mercati e delle fiere sopratutto nei centri storici, in piena sinergia con le altre attività commerciali in sede fissa nonché residenti, regole certe, lotta all’abusivismo, canoni patrimoniali e tari, etc.

Come detto, hanno partecipato all’incontro anche l’Assessore del Comune capoluogo Sgueglia che ha sottolineato l’importante lavoro intrapreso dall’Amministrazione del Comune capolouogo che nell’imminente vedrà la necessaria riqualificazione del mercato cittadino con l’approvazione del nuovo piano del commercio su aree pubbliche, ribadendo ancora una volta l’importante storica ed ancora attuale del mercato; ed il Consigliere Regionale Niccolai che ha messo in evidenza tutto quanto fatto dalla Regione nella questione rinnovo concessioni con provvedimenti decisivi e ad hoc, nonché la vicinanza al settore sia nella precedente che attuale legislatura dove non saranno fatti mancare quelli che saranno gli interventi necessari per sostenere la categoria.

Anva raccoglie dunque con grande responsabilità la sfida del rilancio del commercio su area pubblica, seppur in un momento certamente difficile, forte della sua storia di 76 anni dalla parte degli ambulanti, e con le proprie idee innovative per affrontare il futuro.

Scroll To Top

-Secure checked 2018-